ArchitectureDesignProjectsQuale divano scegliere: 5 accorgimenti - iDivani di Dolce Dormire Genova

idivani-genova-divani-divani-letto-aerre-35

Il divano è il vero protagonista di un soggiorno. Passiamo moltissimo tempo sopra di esso e la scelta della tipologia più adatta non solo allo stile d’arredo ma anche alle nostre esigenze non è mai semplice. Ecco quindi 5 accorgimenti da tenere presenti per scegliere il proprio divano.

1) Spazio disponibile in soggiorno

In primis, e non scontato, è bene tenere a mente le dimensioni dello spazio il quale ospiterà il divano. Se avete una passione per i divani angolari ma avete una zona living davvero piccola cambiate idea repentinamente: ricordate sempre che bisogna avere il giusto spazio attorno al divano per potersi muovere. Di conseguenza se la stanza è poco ampia optate per un due posti, una soluzione media invece è il divano a tre posti. E se la stanza è comodamente abitabile? Potete scegliere un divano angolare oppure collocare due o più divani.

2) Quanti siete in famiglia?

Ovviamente il numero dei componenti presenti in casa è fondamentale: siete una coppia? Un divano a due posti può essere l’ideale. Se invece ci sono anche dei figli allora dai tre posti in più. Da tenere a mente anche che se i bambini sono piccoli, scegliete una tipologia di divano sfoderabile, in modo da eliminare facilmente eventuali macchie. E se avete animali? Niente materiali eccessivamente prestigiosi o che si usurano facilmente, per esempio abbandonate l’idea del divano in pelle. Un piccolo aiuto nel caso di amici a 4 zampe è l’utilizzo di un copridivano.

3) L’utilizzo del divano

La destinazione d’uso del proprio divano varia a seconda della nostra routine. Se adorate conversare con i vostri ospiti è più indicato un divano non troppo morbido, senza l’effetto sprofondamento. Il divano è il luogo in cui vi rilassate guardando la TV? Allora sceglietelo più grande, in modo da potervi sdraiare comodamente. Se invece la lettura è la vostra occupazione preferita potete ripiegare su una poltrona. Per gli amanti invece delle feste con ospiti è indispensabile il divano letto: qualcuno potrebbe fermarsi a dormire da voi.

4) Comodità, resistenza e praticità

Anche l’occhio vuole la sua parte, è vero, ma durante l’acquisto di un divano non fatevi abbagliare solo dall’estetica. Un divano deve sempre essere comodo, resistente e pratico. Quindi prima di tirare fuori il portafogli, provatelo sempre, assicurandovi che da seduti i piedi siano ben saldi a terra con un’angolazione naturale delle gambe e che lo schienale non risulti scomodo per la vostra spina dorsale (questo aspetto dipende anche dalla vostra statura). Inoltre i braccioli, se presenti, devono garantire, una volta appoggiate le braccia, la totale distensione dei muscoli del collo.

5) Lo stile di arredamento della zona living

Quasi in contrapposizione con il punto precedente, è ancora vero di non basarsi esclusivamente sull’estetica del divano, tuttavia ponete sempre un minimo criterio di scelta in base allo stile di arredamento della zona living, soprattutto se seguite uno stile ben preciso. Se, per esempio, il vostro soggiorno è in stile Shabby Chic evitate un divano Chesterfield con effetto eccessivamente classico o con cromie scure, se la stanza invece è arredata in stile rustico, evitate quei divani, solitamente bianchi, di design minimal dalle linee squadrate ed inserti in acciaio.

Il tuo negozio di divani a Genova

IDivani è il tuo negozio di divani a Genova completamente dedicato alla zona living: divani letto e divani sartoriali e su misura, personalizzabili interamente secondo le esigenze del cliente. Inoltre presso il nostro showroom troverai poltrone relax, sedute ergonomiche, pouf ed accessori
Contatti
Via San Martino 154r - 16131, Genova
Social

Negozio di divani a Genova iDivani di Dolce Dormire | via San Martino 154r – 16121 Genova
PIVA: IT02570190997 – Cap. Soc. 10.000,00 – REA GE – 496024
Tel 010 302 7292 | Email info@idivanigenova.com | Pec d_d.sleeping.srl@legalmail.it
Informativa Privacy | Informativa Cookie